Focàra Festival

focara-34Raccontare un festival equivale spesso a metterlo in relazione con le sue vicende, la sua identità, che nel caso del Fòcara Festival corrisponde al fuoco del falò più grande del mediterraneo la fòcara che si accende ogni anno il 16 gennaio a Novoli. La vita del festival “è” l’esistenza del fuoco con cui ha incrociato la strada oltre 10 anni fa, in un paese del Sud d’Italia, nel Salento, Novoli con non più di 8000 abitanti. Sino dalle primissime edizioni spinti dalla forza impetuosa della “comunità” e dei suoi organizzatori e un grande affetto per l’iniziativa, il festival cresce e si apre sempre più a nuove strade portando tutto il mondo a far conoscere e sentire il calore della musica attorno al fuoco. Un mare di occhi si sono spalancati sul festival e tutti ne rimangono subito affascinati o quantomeno incuriositi.  Il festival nell’arco di tre giornate (da non perdere) sta aprendo le finestre su un mondo nuovo dal punto di vista del territorio e della società. È interamente no profit e gratuito, le ultime edizioni sono arrivate ad ospitare ogni anno circa 20 artisti ed almeno 50.000 persone hanno assistito-occupato per tre giorni la storica location. Il Fòcara Festival è lo spartiacque del tempo tra ciò che si è stati e ciò che si vorrebbe essere: è la possibilità di realizzare un nuovo sentiero musicale in cui le vampe del fuoco si intrecciano con le musiche del mondo. Sul palco del Fòcara Festival si sono esibiti artisti di fama nazionale e internazionale come Vinicio Capossela, Caparezza, RoyPacy, Enzo Avitabile & i Bottari, Shantel, Mannarino, Sud Sound System, Apres La Classe, Subsonica, Elio e Le Storie Tese, Daniele Silvestri, Moni Ovadia, Ori Kaplan, Alpha Blondy, Tinariwen, Bombino, Omar Soulyeman, Dubioza Kolektiv, Banda Adriatica, Muchachito Bombo Infierno, Motel Connection, BoomDaBash, Rachid Taha, Lee Scratch Perry e Adrian Sherwood, Emir Kusturica & No Smoking Orchestra, Hollie Cook, Asian Dub Foundation, Mouse on Mars, Jolly Mare, Ninos du Brasil, Populous, Larssen, Passione live, Dengue Dengue Dengue, Mad Professor & Brother culture, Prince Fatty and Horseman ft. Shniece, The Orb e molti altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...